Come preparare gli spaghetti al cartoccio

Spaghetti al cartoccio

0
154
Come preparare gli spaghetti al cartoccio
Come preparare gli spaghetti al cartoccio

Spaghetti al cartoccio

Una semplice ricetta per realizzare questo gustoso primo piatto, Gli spaghetti al cartoccio sono l’ideale per variare il menù della nostra tavola.
Molti considerano gli spaghetti al cartoccio un piatto estivo, ma sono gustosi da mangiare in tutte le stagioni. Non ci vogliono ingredienti particolari solo: un forno, un po’ di carta stagnola e passione per la cucina.
Difficoltà: Facile

Come fare gli spaghetti al cartoccio

Necessario

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 350 g di spaghetti
  • 300 g di pomodori freschi a pera
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di basilico fresco
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di capperi
  • sale, pepe macinato al momento
  1. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua, salata al punto giusto, scolarli ben al dente tenendo da parte due cucchiai dell’acqua di cottura.
  2. Tuffare i pomodori in acqua bollente, privarli della buccia, sminuzzarli e metterli in una casseruola con il succo di limone, i capperi (per chi piace) e un pizzico di sale e pepe.
  3. Cuocere gli ingredienti su fuoco basso per 15 minuti, aggiungere l’aglio ed il basilico tritati finemente e levare dal fuoco.
  4. Condire gli spaghetti con il sugo preparato, unire i due cucchiai di acqua di cottura tenuti da parte e mescolare bene.
  5. Versare, quindi, tutto su un foglio di carta di alluminio, chiudere a cartoccio e passare in forno caldo a 200° C lasciando insaporire per 15 minuti circa. Servire in tavola direttamente nel cartoccio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome