Come preparare la coda di rospo in potacchio

0
561
Come preparare la coda di rospo in potacchio
Come preparare la coda di rospo in potacchio

Coda di rospo in potacchio

Il secondo piatto proposto in questa guida è una tipica preparazione della città di Pesaro; una facile ricetta in cui la semplicità degli ingredienti esalta la bontà del pesceutilizzato.

Difficoltà: Normale

Come fare la coda di rospo in potacchio

Necessario

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 800 g di coda di rospo
  • 250 g di pomodori
    maturi e sodi
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • la punta di un peperoncino
  • 1/2 bicchiere di vino
    bianco secco
  • 1 dl di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  1. Scottare i pomodori in una capace pentola con l’acqua in ebollizione, scolarli, privarli della buccia e dei semi e tritarli grossolanamente.
  2. Pulire la coda di rospo, eliminare l’osso centrale, lavarla a lungo sotto l’acqua corrente e tagliarla a tranci regolari.
  3. Lavare il rosmarino ed il prezzemolo, quindi tritare entrambi; sbucciare lo spicchio di aglio e schiacciarlo leggermente con il palmo della mano.
  4. In un tegame con l’olio far appassire l’aglio avendo cura di non farlo bruciare, il peperoncino, un po’ di prezzemolo e un po’ di rosmarino tritati senza lasciarli colorire.
  5. Aggiungere i tranci di coda di rospo insaporiti con un po’ di sale e pepe, farli rosolare a fuoco vivace facendoli dorare leggermente da tutte le parti; poi versare il vino bianco e lasciarlo evaporare.
  6. colare il pesce e metterlo da parte. Aggiungere nel tegame di cottura i pomodori tritati e farli cuocere per 7-8 minuti; poi unire il pesce, il rosmarino ed il prezzemolo tritati rimasti e continuare la cottura per altri 5-6 minuti. Servire ben caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome