Gelato allo zenzero con crema di fragole

0
415
Gelato allo zenzero con crema di fragole
Gelato allo zenzero con crema di fragole

Come preparare il gelato allo zenzero con crema di fragole

Quando fa caldo nulla di meglio di un buon gelato. Ecco, allora, una facile ricetta per prepararne uno veramente ottimo.

Difficoltà: Facile

Come fare il gelato allo zenzero con crema di fragole

Necessario

  • Ingredienti per 6 persone:
  • 250 g di zucchero
  • 6 tuorli d’uovo
  • 1/2 litro di latte
  • 1/2 litro di panna
  • 1 cucchiaio raso di zenzero in polvere
  • 300 g di fragoline
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 bianco d’uovo
  • 1/2 bustina di vaniglia
  1. In una terrina sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a che non diventano chiarissimi; poi, diluirli con il latte precedentemente intiepidito e aromatizzato con la vaniglia, versandolo poco per volta e senza mai smettere di sbattere il composto.
  2. Aggiungere la panna, quindi mettere il tutto in un pentolino e far cuocere a bagnomaria avendo cura di mescolare sempre. Togliere dal fuoco quando il cucchiaio di legno rimarrà velato.
  3. Terminata la cottura, unire lo zenzero, poi lasciar raffreddare girando di tanto in tanto, così da evitare la formazione della pellicina in superficie.
  4. A scelta, versare il composto in una gelatiera seguendo le istruzioni d’uso oppure mettere il composto in un contenitore metallico a bordi bassi, sistemare questo nel freezer per almeno un’ora, quindi levarlo e lavorare il composto con un frullino dopo averlo spezzettato; fatto ciò, rimettere il gelato nel freezer e, se dopo un’altra ora il composto non appare abbastanza cremoso, ripetere l’operazione.
  5. Pulire, lavare e sgocciolare bene le fragoline, schiacciarle e mescolarle con lo zucchero; unire il bianco dell’uovo e frullare il composto fino ad ottenere la consistenza della panna montata. Utilizzando l’apposito accessorio, formare delle palline di gelato, metterle nelle coppette e guarnirle con la crema di fragole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome