Cose fare Mal di mare

Mal di mare

0
258
Cose fare Mal di mare
Cose fare Mal di mare

Mal di mare

Scopriamo con l’aiuto di questa guida come affrontare il fastidioso mal di mare con i rimedi naturali.

Difficoltà: Facile

Come fare per evitare il mal di mare

Con il termine mal di mare si intende il complesso di disturbi che possono insorgere in determinate persone durante i viaggi per mare, specialmente quando il mare è mosso e, quindi, quando si ha il rollio dello scafo, nel linguaggio medico si dice naupatia. La causa che scatena il mal di mare è data dalla super eccitabilità dell’apparato vestibolare; inoltre esso colpisce in prevalenza i soggetti molto nervosi, in cui può assumere una certa gravità, e le donne.

Disturbi del mal di mare
I disturbi che compaiono con il mal di mare sono nausea, vertigine “rotatoria” e dolori di testa, i quali si accompagnano a un senso di profonda ansietà, di depressione e di malessere generale. In molte persone poi il vomito si ripete frequentemente, fino al completo svuotamento dello stomaco. Generalmente è presente anche una ipotensione, con polso debole e frequente, ma in alcuni soggetti si può verificare anche un aumento della pressione sanguigna.

Alimentazione
Nelle 24 ore che precedono il viaggio e durante il viaggio è necessario seguire una dieta che impegni poco l’apparato digerente. Bisogna quindi preferire alimenti magri, poco conditi e non eccessivamente saporiti.
Durante la crisi è bene bere un bicchiere di spumante ghiacciato. Da eliminare sono, invece, le bevande gassate, compresa l’acqua minerale, e gli alcolici.

Cure con le erbe
Prima di affrontare il mare, o non appena si avverte un senso di nausea, prendere una tazza di infuso preparato con 3 g di foglie di origano e 100 g di acqua. Se il disturbo dovesse persistere, riprendere l’infuso aggiungendo qualche goccia di limone. Non addolcire né con zucchero, né con miele.
In caso di crisi è utile anche annusare una cipolla tagliata in due.

Omeopatia
Il rimedio omeopatico contro il mal di mare è il nutrum muriaticum, cioè il comune sale da cucina.
Come consiglio generale, bisogna distendersi in un luogo ben aerato, possibilmente al buio, e tapparsi ermeticamente le orecchie con dei tappi di cera.
Scegliere quando è possibile la zona centrale dell’imbarcazione.

Agopressione
Massaggiare con le dita, procedendo dal basso verso l’alto, il canale sul retro dell’orecchio, a circa mezzo dito dall’orlo esterno dell’orecchio stesso. Generalmente è sufficiente il massaggio al solo orecchio destro.

Mangiare
Mangiare il secco evitando assolutamente i liquidi

Rimedi efficaci contro il mal di mare:

  • Assumere farmaci per il mal di mare – farmaci per cinetosi, tipo il travelgum o xamamina
  • effettuare l’acupressione
  • usare Braccialetti per acupressione

  • Masticare una gomma
  • Assumere zenzero (una capsula da 1 gr 30 minuti prima del viaggio)

Summary
Mal di mare - Cosa Fare
Article Name
Mal di mare - Cosa Fare
Description
Scopriamo con l'aiuto di questa guida come affrontare il fastidioso mal di mare con i rimedi naturali.
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome