Come fare la dieta del minestrone

0
318
Come fare la dieta del minestrone
Come fare la dieta del minestrone

La dieta del minestrone

Come perdere 5 kg in 7 giorni

La dieta del minestrone è una delle diete che almeno una volta nella vita tutti devono provare, perché è efficace, semplice da seguire e nel giro di pochissimi giorni ci permette di perdere 5 Kg, se prolungata di poco ci aiuta a perdere quei chiletti di troppo facendoci provare l’ebbrezza di una vita sana.
E poi ammettiamolo è un ottimo e veloce rimedio per affrontare la prova costume che fa paura a molti.
Premetto che nessuna dieta è realmente efficace se non conduciamo un vita regolare e sana, se non dormiamo 7/8 ore a notte e se non facciamo un minimo di attività fisica.

La dieta del minestrone è una dieta sana, anzi aggiungerei disintossicante.
Porta ad un piccolo scombussolamento nella vita e per questo che molti dottori consigliano di iniziarla durante il week-end.

I primi sintomi sono piccoli capogiri, raramente forti emicranie, diuresi continua il tutto accompagnato anche da abbondati defecazioni.

Naturalmente la dieta del minestrone, come tutte le diete, per fare in modo che abbia efficacia, deve essere seguita rigidamente, quindi sono da abolire alcolici, super alcolici, aperitivi, bevande gassate o bevande dolci, unica bevanda permessa e l’acqua pura e semplice, a chi piace consigli di aggiungere un po’ di succo di limone.
Non è permesso pane crostini o altri tipi di farinacei o derivati del Mais.
Assolutamente non è permesso assunzione di carboidrati, o proteine animali, purtroppo anche i latticini sono banditi da questa dieta.
Bisogna bere molta acqua, circa due litri al giorno.

Ricordatevi di pesarvi la mattina del primo giorno e di controllare il peso la mattina dell’ottavo giorno, così scoprirete che avrete magicamente perso quei 5 chili di troppo.

Difficoltà: Facile

Dieta del minestrone

Riporto di seguito il mio piano settimanale:

  • Primo giorno
    La colazione va sempre fatta (entro 30 minuti da quando ci siamo svegliati)
    Colazione: galletta di riso con confettura senza dolcificanti o zuccheri aggiunti (deve contenere solo gli zuccheri della frutta succo di mele al 100% o spremuta.)
    Evitate se possibile caffè tè o mate o altri eccitanti e se possibile evitare gli zuccheri raffinati.
    Spuntino: mela o pera o banana (due a scelta)
    Pranzo: Minestrone abbondante ed una mela
    Merenda: Spremuta non zuccherata ed una mela
    Cena: Minestrone abbondante ed una pera
    Se possibile prima di coricarsi una buona tisana calda non zuccherata.
    La frutta può essere scelta a vostro piacimento, può essere anche grattugiata, cotta o in scatola purchè sempre priva di zuccheri aggiunti
  • Secondo giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura senza dolcificanti o zuccheri aggiunti
    succo di mele al 100% o spremuta
    Spuntino: tisana calda o frutta
    Pranzo: Minestrone abbondante e carciofi.
    Merenda: Spremuta non zuccherata ed una banana
    Cena: Minestrone abbondante e patate lesse
  • Terzo giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura senza dolcificanti o zuccheri aggiunti
    succo di mele al 100% o spremuta
    Spuntino: succo di frutta senza zuccheri aggiunti
    Pranzo: Minestrone abbondante e carote e fagiolini.
    Merenda: due mele ed un banana
    Cena: Minestrone abbondante e melanzane e/o zucchine
  • Quarto giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura, spremuta d’arancio
    Spuntino: succo di frutta senza zuccheri aggiunti
    Pranzo: Minestrone abbondante e parmigiano e gallette di riso.
    Merenda: due pere ed un banana
    Cena: Minestrone abbondante e due uova.
  • Quinto giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura, succo di mele al 100% o spremuta
    Spuntino: una mela o una pera
    Pranzo: Minestrone abbondante e pomodori.
    Merenda: tisana calda ed ananas
    Cena: Minestrone abbondante e pesce cotto al vapore, in mancanza tonno al naturale o ben scolato
  • Sesto giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura, succo di mele o spremuta
    Spuntino: succo di frutta senza zuccheri aggiunti
    Pranzo: Minestrone abbondante e zucchine e finocchi al vapore.
    Merenda: due mele ed un banana
    Cena: Minestrone abbondante e peperoni o patate lesse
  • Settimo giorno:
    Colazione: galletta di riso con confettura, succo di mele o spremuta
    Spuntino: succo di frutta senza zuccheri aggiunti
    Pranzo: Minestrone abbondante e carote e patate.
    Merenda: due mele ed un banana
    Cena: Minestrone abbondante e tonno

Nella fase di mantenimento di questa dieta dobbiamo a poco a poco reintrodurre i carboidrati e le proteine, va sempre mangiata molta frutta e verdura e non dimenticatevi mai di bere 2 litri di acqua al giorno.

Un ultimo consiglio evitate di mettere patate o fagioli nel minestrone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome