Cosa portare in spiaggia

0
84
Cosa portare in spiaggia

Partire alla volta della spiaggia è sempre un ricordo che rimane impresso nella mente. Soprattutto da piccoli, mettersi in macchina e guidare anche delle ore con destinazione il mare significa musica, chiacchiere, le spalle strette, le chiacchiere a voce alta per sovrastare il rumore delle auto e della musica e tanto altro. Significa anche la macchina super piena di roba con cui invadere la spiaggia.

Le spiagge possono essere attrezzate o meno, ma in entrambi i casi alcuni oggetti e attrezzi rimangono indispensabili per godere a fondo della giornata a mare.

Se si ha la possibilità di tenere i propri oggetti di valore e i documenti in una casa in affitto o di proprietà, tanto meglio. Sarebbe sempre consigliabile non portare con sé questi oggetti quando ci si reca in spiagge particolarmente affollate.

Al netto di ciò, alcune semplici indicazioni ti aiuteranno ad arrivare equipaggiato al meglio. Ecco qui una lista di cosa portare in spiaggia!

Attrezzatura per la spiaggia

L’attrezzatura per la spiaggia, qualora ci si rechi in una spiaggia non equipaggiata, è indispensabile per non rendere la permanenza un vero e proprio inferno. Occorreranno svariate cose, fra cui ovviamente il telo mare (o le vecchie stuoie), almeno uno per ciascun partecipante alla gita. Gli asciugamani sono fondamentali per asciugarsi subito dopo il bagno e non rischiare di sporcarsi irrimediabilmente di sabbia. Se disponi di un lettino o di uno sdraio, portali con te per avere maggiore comodità, altrimenti puoi optare per una semplice sedia pieghevole in stoffa, o semplicemente accontentarti di sedere sul telo da mare. Indispensabile è l’ombrellone: per proteggerti dagli effetti davvero pericolosi che l’esposizione al sole può avere sulla tua pelle e sul tuo intero organismo, è opportuno rimanere all’ombra nelle ore più calde della giornata (dalle 11 alle 17). In questo ci viene a soccorrere un altro elemento davvero imprescindibile da portare in spiaggia: la crema solare (o in alternativa lo spry). La crema solare dovrebbe essere applicata almeno una volta ogni due ore, in quantità abbondante (seguire le indicazioni sul tubetto).

Per trasportare il cibo è comodo e pratico portare una borsa frigo completa di ghiaccioli, per mantenere al fresco le vivande, che dovrebbero include pasti leggeri e pieni di acqua: molta frutta e verdura, snack e bevande (molto meglio non gassate).

Il caricabatteria portatile è una esigenza più recente che, però, riguarda ormai tutti.

Per tenere la spiaggia pulita, è bene (ma anche giusto) munirsi di sacchettino di plastica per raccogliere eventuali rifiuti di plastica da convogliare nell’apposita campana della raccolta differenziata. I mozziconi di sigaretta andrebbero raccolti e buttati nell’indifferenziata, mentre i rifiuti di tipo organico andrebbero gettati nell’umido. Lasciare la spiaggia pulita è un’abitudine che dovremmo fare nostra, soprattutto adesso che il nostro mondo sta subendo i danni del trattamento incivile che gli abbiamo riservato finora, e di cui ora pagheremo in prima persona.

Infine, una doccia portatile è l’ideale per ripulirsi prima di mettersi di nuovo in viaggio verso casa. Molte spiagge sono equipaggiate di docce, ma in caso contrario si può decidere di portarla con sé.

Cosa porta in spiaggia: vestiti e accessori

L’abbigliamento da portare in spiaggia cambia a seconda della fase del giorno in cui vi si permane. Il costume è d’obbligo, ed eventualmente si può pensare di portarne uno in più. Il cappellino è sempre consigliabile, soprattutto se si si prevede di esporsi al sole. Il pareo e il copricostume sono altri indumenti che molte persone trovano pratici e comodi, in alternativa, scegliere una semplice t-shirt da indossare nelle ore più calde (soprattutto per i bambini), con pantaloncini. Le scarpe possono essere infradito, o in alcuni casi da ginnastica (se si guida, oppure se si corre in spiaggia o si prevede una passeggiata in città).

Nella borsa da mare possono andare tutti questi accessori i vestiti, mentre gli occhiali da sole sono indispensabili per proteggere gli occhi dal sole. Infine, è utile portare una giacca, nel caso in cui si rimanga in spiaggia fino a sera o notte.

Prodotti vari

Tra i prodotti di varia natura che consigliamo di portare, ci sono:

  • Delle salviettine rinfrescanti e igienizzanti
  • Protezione per le labbra
  • Doposole
  • Spray repellente per insetti e pomata per le punture
  • Ghiaccio
  • Collirio per gli occhi
  • Pomata antidolorifica e antinfiammatoria
  • Cerotti
  • Disinfettante
  • Antidolorifico

Cosa portare in spiaggia per trascorrere il tempo

Per trascorrere il tempo nelle ore più calde, tra un bagno e l’altro, consigliamo di munirsi di:

  • Carte da gioco
  • Mp3 e cuffie auricolari
  • Libri
  • Giochi da spiaggia

Per divertirsi nell’acqua:

  • Salvagente e braccioli
  • Pinne
  • Fotocamera subacquea
  • Materassino gonfiabile

Infine, ci si accompagna con un simpatico amico a quattro zampe, è utile portare in spiaggia:

  • Occorrente per raccogliere i rifiuti dell’animale
  • Guinzaglio
  • Ciotole per l’acqua e il cibo
  • Un asciugamano e uno shampoo
  • Giochi per il cane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome