Cosa fare ad Abu Dhabi

0
86
Cosa fare ad Abu Dhabi

Abu Dhabi è una delle due più importanti città degli Emirati Arabi, figlia di un processo di innovazione e di sviluppo recentissimo e che l’ha portata ad essere una vera e propria perla dell’avanguardia urbana, turistica e culturale.

Capitale degli Emirati Arabi, Abu Dhabi dista dalla “sorella” Dubai circa 150 km. Sorelle, quasi gemelle, perché le due città hanno avuto uno sviluppo molto simile.

Abu Dhabi è una città che si trova, in un certo senso, isolata a causa di barriere naturali. Infatti, si trova su un’isola del Golfo Persico, ma è tutt’altro che ripiegata su se stessa: ormai, ha acquisito una identità multiculturale proiettata al futuro e al resto del mondo.

È una delle città più moderne esistenti e conta 1.145.000 abitanti.

La sua identità è sfaccettata: come tutte le città del Golfo Persico, può vantare paesaggi e spiagge meravigliose, un clima caldo e temperato nelle stagioni più fredde. Le radici arabe sono intrecciate, in un modo che potrebbe sembrare imprevedibile, con lo slancio alla tecnologia e all’innovazione di cui si è fatta protagonista e grande interprete.

Visitare Abu Dhabi può essere un’esperienza irripetibile. In effetti, è raro poter vedere coesistere paesaggi e atmosfere da Le Mille e una Notte con infrastrutture e architetture che sembrano provenire direttamente dal secolo prossimo.

In questo articolo scopriremo cosa fare ad Abu Dhabi per poter dire di aver davvero goduto a pieno della particolare personalità di questa vivace metropoli.

Cosa fare ad Abu Dhabi

Vedere la Gran Moschea dello Sceicco Zayed

Cosa fare ad Abu Dhabi

Solitamente, il modo occidentale di visitare le grandi città è prettamente orientato alla scoperta dell’architettura, dell’arte e al patrimonio artistico locale.

La nostra guida su cosa fare ad Abu Dhabi comincia proprio con una meta che si impone anche come tesoro del patrimonio artistico, e che scaturisce proprio dall’identità più antica della cultura araba.

La Gran Moschea dello Sceicco Zayed è una delle più grandi moschee al mondo e forse lo sarà ancora per molto. Ha ben 80 minareti (le cupole) e mille colonne di marmo.

La struttura è di accecante bellezza, sia per il colore bianco, sia per la raffinatezza dell’architettura. Lo spettacolare gioco di luci che si può ammirare sulle mura, gli intarsi e il pavimento sono ciò che la rendono unica.

Da vedere anche all’interno: il tappetto e il lampadario di cristallo sono entrambi i più grandi al mondo nel loro genere. Insomma, è un luogo da fiaba e non potete perdervelo.

 

Passeggiare a Le Corniche e fare sport

Cosa fare ad Abu Dhabi

Le Corniche è ciò che ci vuole per farvi sentire come in un telefilm degli anni ’90, come Baywatch o qualcosa di simile.

Si tratta di una lunga strada (più di 6 km) che si stende sul litorale. Con un occhio potrete ammirare il mare e con l’altro i grattacieli che svettano nella città. La via è punteggiata da locali, negozi, attività commerciali che vi faranno sentire dei veri adolescenti con la testa solo a prendere il sole.

Oppure, se siete amanti dello sport, potrete fare una corsetta o un giro in bicicletta e, state pur certi, non sarete i soli!

Se invece preferite andare in spiaggia, beh: la strada è quella. La Corniche Beach vi accoglierà con la sua sabbia bianca. È divisa in diverse sezioni, alcune gratuite e altre a pagamento. Ovviamente non avete che l’imbarazzo della scelta, perché non è l’unica opzione: in tutta la costa ci sono attrazioni diverse e spiagge pronte ed aprirsi a voi

Tra le cose da fare ad Abu Dhabi, una è sicuramente lo sport.

Questa città pullula di centri sportivi di tutti i tipi, che offrono numerosissime opzioni e attività con cui potersi divertire: dal kayak, al golf, dall’equitazione alle gare automobilistiche. C’è davvero di tutto.

Se volete fare un giro sui motori andate allo Yas Marina Circuit. Oppure, se siete amanti della mitica Ferrari, non potrete perdervi il Ferrari World: un parco divertimenti tutto dedicato alla famosa casa italiana. Non ne troverete di uguali… E non crediamo possiate sperare di vederne uno simile in Italia, o almeno non nel prossimo futuro.

 

Visitare l’Emirate Palace

Cosa fare ad Abu Dhabi

Se non avete mai visto il lusso, qui lo conoscerete nella sua vera essenza. Se stravedete per tutto ciò che ostenta ricchezza ed eleganza, una delle cose che dovete fare ad Abu Dhabi, ineccepibilmente, è visitare l’Hotel Emirates Palace.

Si tratta di un hotel a 7 stelle. A prima occhiata, potrebbe sembrare una cattedrale o una moschea, viste le sue cupole rosse e il giardino che lo circonda: in realtà è un luogo destinato al piacere mondano e profano.

Si può accedere liberamente, sia ai bar che ai negozi. Potrete anche godere di una splendida vista panoramica sulla città e sul Golfo dalle Torri Etihad.

 

Fare compere al Marina Mall e ai suk

Cosa fare ad Abu Dhabi

Se amate lo shopping, sicuramente una delle cose da fare ad Abu Dhabi sono le compere. Il più importante e famoso centro commerciale della città è Marina Mall, che conta più di 250 negozi.

Oppure, potrete farvi un giro tra i suk (o suq) tradizionali, ovvero i mercatini tipici del luogo: sono un tripudio di odori, colori e voci. I più importanti sono il suk della frutta di Al Mina e quello dell’artigianato di Al Ain.

Per i meno tradizionalisti, si può optare per il suk più moderno: il Central Market (che si trova nel complesso World Trade Center) è frutto di un progetto di Norman Foster. Un centro commerciale che unisce tradizione e modernità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome