Come portare liquidi nel bagaglio a mano

Liquidi nel bagaglio a mano

0
425
Come portare liquidi nel bagaglio a mano
Come portare liquidi nel bagaglio a mano

Liquidi nel bagaglio a mano

Le nuove e recenti norme in merito alla sicurezza aerea impongono un limite ben preciso per il trasporto di liquidi all’interno del bagaglio a mano, cioè quel bagaglio che imbarchiamo con noi nella cabina del velivolo.
Soprattutto nel caso di brevi soggiorni, è più utile un bagaglio a mano, e dunque l’esigenza di portare con sé bagnoschiuma, shampoo, profumo o altre sostanze liquide o gelatinose, impone il rigoroso rispetto di un preciso limite al quantitativo trasportabile e la modalità in cui esso può essere trasportato: si tratta in effetti di piccole quantità, sigillate dentro confezioni e buste trasparenti, che dovremo dichiarare al momento del controllo. Esistono in commercio apposite confezioni da utilizzare per queste occasioni (rechiamoci nelle profumerie , tuttavia per evitare in aeroporto inconvenienti e inutili perdite di tempo, esponiamo di seguito i dettagli per trasportare liquidi nel bagaglio a mano: tipologia, quantità, modalità e procedura.
Difficoltà: Moderatamente facile

Portare liquidi nel bagaglio a mano sull’aereo

Necessario

  • Contenitori o bottigliette (capienza massima 100 ml / 3,4 once)
  • Busta plastica trasparente richiudibile (capienza massima 1 l)
  1. È consentito il trasporto di sostanze liquide o gelatinose di questa tipologia: profumi, gel, bagnoschiuma, shampoo, mascara, creme, dentifricio, lozioni, oli e altre sostanze analoghe.
  2. Queste sostanze devono essere contenute, e quindi riversate, all’interno di contenitori o bottigliette che abbiano la capacità massima di 100 ml o 100 g.
  3. Poniamo le bottigliette all’interno di una busta di plastica trasparente richiudibile. La busta non può superare la capacità massima di 1 l o le dimensioni di 20 cm x 20 cm. La busta dovrà essere riposta dentro il bagaglio a mano.
  4. Per ogni singolo passeggero è consentito il trasporto di una solo busta. Dunque potremo portare con noi solamente ed esclusivamente il contenuto della busta, ciò che eccede dovremo lasciarlo a casa.
  5. Quando giungiamo del controllo passeggeri, dichiariamo il trasporto di questi prodotti e mostriamo la busta. Essa sarà controllata dal personale addetto. Dopo il controllo possiamo riporre la busta dentro il bagaglio.
  6. Nell’eventualità si renda necessario il trasporto di sostanze medicinali (sciroppi o simili) in confezioni che superano i 100 ml consentiti (3,4 once), non dimentichiamo assolutamente di portare con noi la prescrizione medica che attesti la necessità dei farmaci da trasportare (tuttavia in alcuni casi è necessaria l’autorizzazione della compagnia aerea con cui si viaggia e dell’autorità aeroportuale).

Consigli, avvertimenti e risorse utili

– Consigli

  • Rechiamoci sempre con largo anticipo in aeroporto, per evitare che si impieghi molto tempo per i controlli. In particolar modo, nel caso di trasporto di sostanze medicinali, che superano i 100 ml, sarà necessario un controllo e un’autorizzazione speciale che potrebbe richiedere un po’ di tempo.
Come portare liquidi nel bagaglio a mano
Come portare liquidi nel bagaglio a mano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome