Come eliminare le occhiaie

0
8
Come eliminare le occhiaie

Le occhiaie sono un inestetismo che spesso è fonte di disagio. Fortunatamente, esistono rimedi che, pur non correggendo l’imperfezione, ne mascherano la presenza.Il trucco, in questo senso, può fare davvero miracoli.

Ma d’altra parte, c’è tutta una percentuale di popolazione che non fa uso di cosmetici: per scelta, per mancanza di tempo, per incapacità, per impossibilità economica.

Ma come si possono eliminare le occhiaie definitivamente?

Innanzitutto occorre puntualizzare che le occhiaie non sono frutto di circostanze casuali della vita. L’origine delle occhiaie può essere di varia: possono essere congenite, quindi eredità genetica familiare, possono essere dovute a iperpigmentazione dell’occhio in condizioni normali o dopo infiammazioni, oppure essere legate a determinate patologie, a invecchiamento e così via.

Occorre, quindi, determinare con chiarezza le potenziali cause della loro insorgenza e valutare il tipo di trattamento da applicare.

Detto ciò, esistono comunque vari modi e rimedi naturali per cercare di limitarne la presenza e la visibilità.

In questo articolo vediamo proprio alcuni rimedi per eliminare le occhiaie o ridurle visibilmente.

Controlla la tua dieta

Una dieta scorretta può favorire la comparsa di occhiaie sul lungo termine. La salute della pelle è inevitabilmente legata a ciò che mangiamo quotidianamente. Una dieta sana prevede un elevato consumo di frutta e verdura fresca che contengono elementi essenziali per il riequilibrio del derma. Inoltre, anche bevande come il caffè e il vino andrebbero ridotte.

Riposarsi meglio

Quante ore dormi al giorno? La risposta corretta dovrebbe essere almeno 7 o 8. Un buon riposo contribuisce alla salute di tutto il corpo, non solo della zona oculare. Tuttavia, è evidente che la prima zona che manifesta evidenti segni di un sonno ridotto è proprio la zona oculare: le occhiaie e le borse potrebbero non essere altro che un chiaro indizio del fatto che stiamo dormendo poco e non ci stiamo riposando abbastanza.

Per assicurare al tuo corpo le energie per affrontare la giornata, dovresti riposare almeno 7 ore durante la notte e effettuare delle pause durante il giorno. Puoi semplicemente sdraiarti, chiudere gli occhi 5 o 10 minuti e dare un po’ di sollievo agli occhi e al cervello.

Puoi rendere il tuo riposo ancora più efficace riducendo l’esposizione alla luce blu degli schermi. Dovresti, quindi, limitare l’uso di smartphone e tablet durante la giornata, ma specialmente nelle ore subito precedenti al sonno. Infatti, proprio la luce blu contribuisce a inibire la produzione di melatonina, l’ormone regolatore del sonno, di fatto impedendo un riposo adeguato.

Infine, cerca di dormire con la testa leggermente sollevata rispetto al corpo, così che il sangue non ristagni sotto gli occhi.

Proteggi la tua pelle

Sia d’estate che d’inverno, dovresti applicare alla pelle la crema solare. i danni dei raggi UV del sole sono ormai una certezza, tuttavia si continua a credere che la crema solare vada applicata soltanto d’estate: ciò è sbagliato. I raggi del sole causano l’invecchiamento della pelle in qualsiasi mese dell’anno, anche d’inverno. Per questo motivo, prendi l’abitudine di applicare la crema solare specifica per il contorno occhi mezz’ora prima di uscire, oppure utilizzate correttori dotati di filtro solare ad ampio spettro.

Rimedi fai da te per eliminare le occhiaie

Tra i rimedi “fai da te” per eliminare le occhiaie ci sono alcuni accorgimenti e consigli che puoi mettere in pratica con estrema facilità.

Un primo rimedio contro le occhiaie è quello di applicare un impacco con le bustine di tè sugli occhi: prepara il tè, estrai la bustina, falla raffreddare un po’ e strizza il suo contenuto liquido in eccesso. Dopodiché applicala sull’occhio chiuso per almeno un quarto d’ora.

Un altro metodo altrettanto semplice può essere quello di appoggiare due cucchiai (dal lato convesso) sugli occhi. Il freddo del metallo può contribuire a ridurre il gonfiore e le occhiaie.

Il beneficio del tè è la caffeina e questo significa che anche una crema a base di caffeina può aiutare a eliminare le occhiaie. Puoi procurartene una o crearla in casa una crema che contenga anche caffè. Tienila in frigo e applicala sotto gli occhi per qualche minuto.

Un rimedio popolare contro le occhiaie sono poi i cetrioli: hanno un’azione idratante, antinfiammatoria e vasocostrittrice. Ti basterà tagliare delle fette di spessore ridotto e applicarle sugli occhi per circa un quarto d’ora.

Estratti vegetali contro le occhiaie

Alcuni estratti vegetali hanno particolari proprietà antinfiammatorie, lenitive, decongestionanti e schiarenti. Per questo, possono essere utili rimedi contro l’iperpigmentazione della zona perioculare. Tra le sostanze più adatte ci sono gli estratti di mirtillo, che ha proprietà antiossidanti; quelli di camomilla, come terpeni dall’azione lenitiva; gli estratti di vite, ricchi di antiossidanti, e infine quelli di centella, con la saponina, che stimola la circolazione sanguigna.

Abitudini per prendersi cura degli occhi

Gli occhi sono una parte molto fragile del nostro corpo e pertanto necessitano di una buona routine igienica. Dovresti usare ogni giorno una crema idratante: ne esistono molte in commercio, trova quella indicata per te.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome