Come sfruttare le proprietà del girasole

Proprietà curative del girasole

0
289
Come fare a sfruttare le proprietà del girasole
Come fare a sfruttare le proprietà del girasole

Proprietà del girasole

Scopriamo con l’aiuto di questa guida le virtù del girasole e come sfruttarle a vantaggio della nostra salute.
Difficoltà: Facile

Proprietà curative del girasole
Proprietà curative del girasole

Sfruttare le proprietà del girasole

Il girasole è una pianta annuale che può raggiungere anche i 3 m di altezza, con foglie ovali e con fiori caratterizzati da larghi petali gialli disposti a stella. Questa pianta cresce bene in qualsiasi zona del nostro Paese, purché in posizione soleggiata e la sua fioritura estiva è seguita dalla formazione di semi nella parte interna del fiore.

  1. Del girasole si possono utilizzare i fiori, prima però che si formino nel loro interno i semi, e le foglie, che per avere effetto curativo devono essere utilizzate da luglio a settembre, cioè nel periodo in cui sono più ricche di principi attivi. Con questa pianta si possono curare i disturbi dell’apparato digerente, l’aerofagia ed il gonfiore addominale, le febbri insistenti e le difficoltà urinarie.
  2. Per favorire la digestione e l’espulsione dei gas dallo stomaco e dall’intestino, bere dopo i pasti principali un bicchierino di vino in cui siano stati a macero, per una settimana, 4 g di foglie e fiori ogni 100 g di vino bianco secco.
  3. Come diuretico e febbrifugo, bere 3 o 4 tazze al giorno di infuso ottenuto con 3 g di foglie e fiori ogni 100 g di acqua; l’infusione deve durare 15 minuti e la bevanda deve essere assunta ben calda.
Come sfruttare le proprietà del girasole
Come sfruttare le proprietà del girasole
Summary
Proprietà curative del girasole
Article Name
Proprietà curative del girasole
Description
Il girasole è una pianta annuale che può raggiungere anche i 3 m di altezza, con foglie ovali e con fiori caratterizzati da larghi petali gialli disposti a stella. Questa pianta cresce bene in qualsiasi zona del nostro Paese, purché in posizione soleggiata e la sua fioritura estiva è seguita dalla formazione di semi nella parte interna del fiore.
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Marco D'ELia
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome