Come proteggere le galline dai parassiti

Galline e Parassiti

0
325
Come proteggere le galline dai parassiti
Come proteggere le galline dai parassiti

Proteggere le galline dai parassiti

Vediamo con l’aiuto di questa guida come proteggere le galline dai parassiti.

Difficoltà: Facile

Come fare a proteggere le galline dai parassiti

Le galline sono particolarmente soggette all’infestazione da parte del Dermanyssus gallinae, più noto come acaro rosso dei polli che, abbastanza frequentemente, contagia anche gli esseri umani.

Gli animali colpiti presentano sia sintomi localizzati, come prurito, secchezza della cute, perdita di piume, ecc., sia segni clinici più generali, come anemia e calo della produzione delle uova.

La cura consiste nel trattare le galline con i prodotti acaricidi specifici per polli, anche se è di fondamentale importanza la prevenzione a livello ambientale. Infatti il legno, con cui spesso vengono costruiti i ricoveri di questi animali, è un materiale controindicato in quanto, nelle sue fessure, gli acari possono facilmente annidarsi e riprodursi. Inoltre, per una pulizia accurata, bisogna trattarlo con vapore a 100 gradi e, successivamente, con prodotti acaricidi da applicare abbondantemente e accuratamente in tutte le intercapedini e le fessure.

Quindi, per evitare il più possibile che le galline vengano colpite da questo acaro, è opportuno fornire loro un ricovero con pareti e tetto in acciaio o in altro materiale facilmente lavabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome