Come preparare sformatini di cioccolato con zabaione

0
169
Come preparare sformatini di cioccolato con zabaione
Come preparare sformatini di cioccolato con zabaione

Sformatini di cioccolato con zabaione

Questi deliziosi dolci a base di cioccolato e salsa allo zabaione possono essere preparati seguendo i semplici passaggi di questa guida.
Difficoltà: Moderatamente facile

Come fare sformatini di cioccolato con zabaione

Necessario

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 40 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1/4 di litro di panna
  • 1/2 stecca di cannella
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 1 bustina di vanillina
  • 60 g di cioccolato fondente
  • Per lo zabaione:
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di spumante secco
  • 4 cucchiai di panna
  • 20 g di cioccolato fondente
  1. In una casseruola portare ad ebollizione la panna con la stecca di cannella; in una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, il brandy e la vanillina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi unire 3 cucchiai di panna calda. Aggiungere alla panna calda rimasta il cioccolato fondente tritato, farlo sciogliere, eliminare la cannella e unire il tutto al composto di uova e zucchero.
  2. Imburrare gli stampini e foderarne il fondo con un dischetto di carta vegetale; versarvi la crema preparata, farla cuocere a bagnomaria in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa, poi togliere gli stampini dal bagnomaria e lasciarli raffreddare completamente. Dopodiché, coprirli e metterli in frigorifero per 5-6 ore.
  3. Preparare lo zabaione lavorando in una ciotola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso; aggiungere lo spumante mescolando con una frusta e versare il tutto in una casseruola posta su fuoco moderato, continuando a lavorare con la frusta finché la crema avrà quasi raddoppiato di volume e senza raggiungere l’ebollizione.
  4. Far, quindi, raffreddare lo zabaione mescolando di tanto in tanto, poi unire la panna montata a parte e cospargerlo con il cioccolato fondente tritato.
  5. Al momento di servire, immergere per un attimo gli stampini in acqua calda, capovolgerli sul piatto da portata eliminando i dischetti di carta e accompagnare gli sformatini con lo zabaione preparato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome