Come organizzare i tavoli al matrimonio

Organizzare i tavoli al matrimonio

0
226
Come organizzare i tavoli al matrimonio
Come organizzare i tavoli al matrimonio

Organizzare i tavoli al matrimonio

Vediamo con l’aiuto di questa guida come organizzare la disposizione dei posti a tavola in occasione del pranzo nuziale o cena nuziale.

Difficoltà: Facile

Disposizione dei posti a tavola al Matrimonio

  • Nel caso di una tavola unica, sia a casa che al ristorante e con un ristretto numero di ospiti, la tavola deve essere organizzata riservando il centro del lato più lungo della stessa e con le spalle rivolte alla parete ai due sposi. Alla destra della sposa troverà posto il padre di lei, mentre alla sinistra dello sposo siederà la madre di lui.
    La disposizione poi continua in ordine di importanza con i testimoni, le mogli (mai vicine ai loro mariti), le damigelle con altrettanti amici di sesso maschile e scapoli. Il padre dello sposo e la madre della sposa di fronte agli sposi; a capotavola, invece, l’ospite d’onore, l’invitato più anziano, ecc., mentre dalla parte opposta l’invitata più anziana.
  • Nel caso invece di una serie di tavoli, vi sarà quello principale (per almeno per 18 persone); gli ospiti occuperanno un solo lato e i due estremi, in modo che nessuno volga le spalle al resto degli invitati. Davanti al tavolo va lasciato uno spazio libero per il taglio della torta che viene portata in sala alla fine del pranzo su un tavolinetto oppure su un carrello; gli altri tavoli devono essere disposti a semicerchio.
    Gli ospiti più intimi e più importanti devono trovare posto possibilmente nei pressi della “table d’honneur”, gli altri a seguire. In questo caso il padre di lui e la madre di lei possono scegliere di sedersi, separatamente, ai tavoli di amici intimi e comuni; la stessa cosa vale per le damigelle e i loro cavalieri: questa libertà consente di dare importanza a tutti i tavoli nella stessa misura.
    Gli altri ospiti sceglieranno il posto liberamente.
  • Se si tratta di un buffet in piedi è opportuno prevedere qualche tavolo di appoggio e molte sedie nonché un tavolo per ospiti di riguardo seduti, ossia sposi, genitori di entrambi, testimoni, ecc., per un totale di 18 coperti.
  • La distribuzione dei confetti è fatta dalla stessa sposa, aiutata da una damigella o da un paggetto; i confetti devono trovare posto in un vassoietto d’argento e devono essere distribuiti in numero di tre alla volta mediante un cucchiaio di argento.

Un ottimo sistema che vi può aiutare ad organizzare la disposizione dei posti a tavola è l’uso delle APP appropriate. Provate TABLERRR, Tablerrr semplifica la disposizione dei tavoli per il ricevimento

Consigli

  • L’uso dei segnaposto matrimonio al tavolo renderà l’individuazione del tavolo molto più comoda per tutti gli invitati.
Summary
Come organizzare i tavoli al matrimonio
Article Name
Come organizzare i tavoli al matrimonio
Description
Con questa guida vediamo come organizzare la disposizione dei posti a tavola in occasione del pranzo nuziale o cena nuziale.
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome