Cosa fare a San Valentino

0
185
Cosa fare a San Valentino

San Valentino è la festa degli innamorati e di chi ama l’amore. Al netto di molte considerazioni sull’utilità della festa (e perché mai dovrebbe essere utile?), festeggiare l’amore è comunque meglio di non festeggiare affatto, o di celebrare eventi tristi (che comunque è giusto celebrare, e in questo caso alcune volte anche molto utile). Quindi perché sottrarsi a questa piacevole tradizione?

Sì, è vero: l’amore dovrebbe essere dimostrato sempre, ogni giorno dell’anno. Ma, ammettiamolo, chi ci pensa mai al fatto che domani potrebbe crollare tutto? Nessuno. Ecco un buon motivo per ribadirsi, almeno una volta all’anno, che la presenza dell’altro non si dà per scontata, che si è grati di avere una persona a fianco con cui condividere una gran parte della nostra vita quotidiana.

Detto ciò, però, è innegabile che se ogni giorno è legittimo farlo, a San Valentino è anche più divertente sentirsi incoraggiati a esprimere il nostro amore in modo più originale, quanto più possibile adatto alla personalità della persona che ci sta a fianco.

Ecco qui alcune cose da fare a San Valentino, senza per forza dover ricorrere a mezzi estremi.

Cena Romantica

Una cena romantica è il classico modo di passare il San Valentino, e non per questo perde di fascino. Ci sono vari modi di cenare assieme: alcuni preferiscono la cena romantica a lume di candela su una terrazza, altri in un elegante ristorante, altri ancora sono molto più propensi a festeggiare il loro amore con una pizza. Un’alternativa altrettanto valida e piacevole è quella di preparare una deliziosa cena, con i piatti preferiti del partner, oppure (ma solo se si è abbastanza abili da non ottenere risultati disastrosi) sperimentando ai fornelli qualcosa di molto sofisticato o lontano dalle abitudini. L’essenziale, comunque, è creare un ambiente romantico od originale.

Un modo particolare di cenare assieme può essere una comodissima cena a letto: munisciti di vassoi, calici e prepara il letto in modo più confortevole possibile. Accendi lo stereo e la cena può avere inizio.

Una giornata alla Spa

Un’altra opzione molto particolare e piuttosto moderna prevede di celebrare l’amore con tanto tanto relax. La vita al giorno d’oggi può essere stressante e spesso si finisce per non riuscire a godersi un solo momento di relax e pace insieme. Quante volte cerchiamo lo svago nelle cose impegnative, senza capire che quel che occorrerebbe sarebbe una pausa da tutto? Ecco, quello è il momento in cui San Valentino può essere l’occasione per rilassarsi insieme. Basta solo prenotare un massaggio, o dei trattamenti super rilassanti alla Spa che il tuo partner preferisce. È una cosa tranquilla da fare a San Valentino, ma non per questo meno piacevole.

Viaggio o Gita

Se avete un giorno libero, potrai organizzare una gita fuori porta. Nel caso lavoriate entrambi, invece, una soluzione è comunque possibile: acquistare un pacchetto esperienza per un weekend (che può essere quello successivo od oltre) di puro svago. Ovviamente, rimane aperta la possibilità di organizzare tutto da te, ma la soluzione pacchetto ti esula da ogni stress dovuto all’organizzazione. Ne esistono di diversi tipi: un weekend immersi nell’arte, o in un lussuoso hotel, oppure alla ricerca di specialità gastronomiche e così via. Occorrerà solo una piccola ricerca su internet e non ti resterà che dare la notizia al tuo partner il 14 febbraio!

Prepara una caccia al tesoro

Una cosa da fare a San Valentino che non perde mai il suo fascino è la caccia al tesoro. Ci fa tornare bambini, ci proietta in un gioco che si svolge tutto intorno a noi, avvolgente esattamente come l’amore. Come fare a organizzare una caccia al tesoro? Prepara dei bigliettini da nascondere nei luoghi più importanti e significativi per la vostra relazione. Può essere il luogo dove avete avuto il vostro primo appuntamento, oppure quello del primo bacio, il primo ristorante in cui avete pranzato insieme, o il primo cinema a cui siete stati. Le possibilità sono tantissime: sbizzarrisciti! Crea degli indovinelli originali, semina indizi in questi posti e tappa dopo tappa avvicina il tuo partner al regalo finale: anche te! Non per forza qualcosa di costoso e di impegnativo, è sufficiente una sorpresa modesta e sincera.

Film o spettacolo

Cosa fare per san valentino quando si sta con una persona amante di film e musica? Ovvio, la si porta al cinema o a un concerto! Nel primo caso, puoi informarti sui film in programmazione oppure creare un piccolo cinema a casa tua. Hai un televisore? Bene, usalo! Oppure, trova un posto particolare in cui proiettare il film. Allo stesso modo, uno spettacolo di musica può fare la gioia del tuo partner: portalo a un concerto, o al teatro.

Portalo a vedere le stelle

Se il tuo partner è un’amante della natura, non c’è miglior cosa da fare a San Valentino che vedere le stelle! Cerca informazioni sui luoghi, vicino a casa tua, in cui è possibile e sicuro rimanere la notte a contemplare il cielo. Potreste montare una tenda e passare la notte lì, semplicemente illuminati dalla volta celeste.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome