Come ralizzare lo Still Life

Still Life

0
186

Guardando indietro nella storia non ci sono tecniche più antiche dello still life, quando fu inventata la fotografia, scattare una foto richiedeva molto tempo e quindi lunghe esposizioni, perciò tutti gli oggetti statici erano i soggetti ideali.

Nonostante lo sviluppo della tecnologia il fascino di catturare oggetti statici e rimato e rimane uno dei settori più richiesto dal mercato.

Come appena accennato il settore dello still life può essere davvero un attività proficua in quanto riviste, cataloghi, siti web, e-commerce e gallerie d’arte hanno bisogno di avere i loro prodotti ritratti.

Per avvicinarsi allo still life non è necessario uno studio molto costoso o un’attrezzatura professionale, ma basta semplicemente un piano orizzontale, una parete di sfondo ed una fonte di luce, che può essere semplicemente una finestra.
L’illuminazione non deve essere costosa. Certamente un kit di luci da studio non sono davvero nel tuo budget, quindi per gli still life avrai bisogno di utilizzare tutte le fonti luminose che potrai rimediare in giro per casa oppure comprandole in negozi di Bricolage come Leroy Merlin oppure Bricoman.

Ricorda che hai il pieno controllo delle riprese, quindi se vuoi, trova una stanza in cui puoi bloccare tutta la luce naturale usando le imposte o le tende, in questo modo avrai il completo controllo della luce sul soggetto.

still life
still life

L’utilizzo di lampade da tavolo standard può funzionare molto bene se usato in modo efficace. Assicurati di provare più impostazioni di posizionamento, non tutta la luce deve venire dalla parte anteriore dell’oggetto, l’illuminazione laterale e posteriore aggiungerà interesse, ombre e profondità allo scatto. In alternativa, scegli una stanza ben illuminata tramite una finestra e usala a tuo vantaggio. La luce naturale da un lato illuminerà in modo completo il soggetto e potrai completarlo con una lampada o un riflettore.

L’uso di un fondale particolare ed originale, che può davvero essere recuperato da qualsiasi parte come una tovaglia, una vecchia tenda o una plastica può determinare il risultato finale della tua foto. Potete sfruttare i vostri muri se hanno una tinta omogenea o comprare dei cartoncini A2 piegandoli creando cosi un effetto curva.

still life
still life

Per quanto riguarda gli obbiettivi, personalmente suggerirei una lente con focale lunga posizionando la macchinata su cavalletto da una media/lunga distanza in modo da deformare il meno possibile il soggetto soprattutto se si parla di fotografia commerciale e quindi di sponsorizzare un prodotto.

Se avete bisogno di uno studio fotografico a roma professionale potete andare al wallnutstudio a Roma sono molto professionali ed economici… che non guasta mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome