5 suggerimenti che aiutano a ridurre la cellulite

ridurre la cellulite

0
208
5 suggerimenti che aiutano a ridurre la cellulite
5 suggerimenti che aiutano a ridurre la cellulite

Ridurre la cellulite

La cellulite colpisce donne di tutte le età, le sue cause principali sono la predisposizione genetica, fattori ormonali, stile di vita sedentario, dieta squilibrata, abuso di alcool, fumo e stress. Non esiste una formula magica per combattere i fori odiati che colpiscono cosce, glutei e pancia, ma alcune cure dietetiche, un’attività fisica regolare e l’aiuto di creme e massaggi aiutano molto ad alleviare il problema. Scopri 5 buoni consigli per poter essere in grado di diminuire la cellulite:

Bevi molta acqua

La stragrande maggioranza delle tossine nel nostro corpo va via attraverso l’urina e il sudore. Ci vuole molta idratazione ogni giorno, poiché eliminiamo circa un litro e mezza di urina al giorno, ed è questo processo che aiuta a migliorare la circolazione del sangue, che impedisce la comparsa della cellulite. Perché il nostro corpo funzioni bene è necessario bere almeno 2 litri di acqua ogni giorno. L’infusione di erbe, acqua di cocco, succhi di frutta biologici, aiutano in questo processo. Frutta e verdura con molta acqua sono grandi alleati, in particolare ananas, cocomero e cetriolo aiutano l’idratazione e la disintossicazione dell’organismo.

Diminuire l’assunzione di sale

Il sale aumenta la ritenzione di liquidi, che è strettamente legata all’aumento della cellulite. Cibi in scatola, insaccati o trasformati devono essere diminuiti. Un’ottima soluzione è usare il sale light / iposodico come il Sale rosa dell’Himalaya che ha il 50% di sodio in meno un’altra soluzione valida è aumentare la quantità di erbe nella preparazione dei cibi. Timo, basilico, origano, prezzemolo, erba cipollina, zafferano danno sapore e sono antiossidanti. Per ridurre l’uso di sale nell’insalata usa una miscela di limone + olio d’oliva.

Alimenti che aiutano ad ammorbidire la cellulite

  • L’avena, il tè e l’acqua di equiseto sono grandi fonti di silicio minerale che aiuta nella produzione di collagene.
  • Uva scura, olio extravergine di oliva e cacao sono fonti di antiossidanti che migliorano la circolazione.
  • Mangiare noci, è una grande fonte di selenio, agrumi come acerola che sono una fonte di vitamina C
  • frutta rossa come more, lampone, mirtillo, mirtillo sono potenti antiossidanti aiutano a diminuire i radicali liberi, che migliorano aspetto della pelle.
  • L’omega 3 che si trova nei semi, nell’olio di semi di lino e olio di pesce aiuta la pelle ad apparire più bella

Acqua calda e acqua fredda

Un buon trucco per migliorare la circolazione e l’aspetto della pelle è quello di alternare l’acqua fredda e poi l’acqua calda nella zona con la cellulite. Durante il bagno fallo in più ripetute per alcuni minuti.

Creme Anticellulite

Le creme sono grandi alleati nel tempo per diminuire la fastidiosa cellulite. Certo che non fanno miracoli, devi cambiare la tua dieta, fare esercizi, ma aiutano. Devi usarlo due volte al giorno ogni giorno, non solo una volta ogni tanto, bisogna essere costanti. Dopo circa due mesi inizierai a vedere i primi segni di miglioramento, come affermato sopra non ci sono miracoli. Anche un buon massaggio al momento dell’applicazione aiuta molto, perché aumenta il flusso di circolazione che facilita la penetrazione del prodotto. Maneggiare l’area interessata dal basso verso l’alto, sempre verso l’inguine. Segnaliamo alcune buone creme anticellulite per tutte le tasche:

ridurre la cellulite - creme anticellulite
ridurre la cellulite – creme anticellulite
Summary
suggerimenti che aiutano a ridurre la cellulite
Article Name
suggerimenti che aiutano a ridurre la cellulite
Description
a cellulite colpisce donne di tutte le età, le sue cause principali sono la predisposizione genetica, fattori ormonali, stile di vita sedentario, dieta squilibrata, abuso di alcool, fumo e stress. Non esiste una formula magica ma...
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Marco D'Elia
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome