Come eliminare le verruche con la criochirurgia

Eliminare le verruche

0
425
Come eliminare le verruche con la criochirurgia
Come eliminare le verruche con la criochirurgia

Eliminare le verruche

Le fastidiose e antiestetiche verruche, che si sviluppano soprattutto su mani e piedi a seguito del contatto con superfici su cui prolifera il virus del papilloma umano, possono essere curate con trattamenti specifici esterni, come l’applicazione direttamente sulla verruca di un farmaco a base di acido salicilico o lattico, che favorendo la maturazione della verruca, la porta a distaccarsi dalla pelle. Se tuttavia questa terapia non funziona, è opportuno rivolgersi al proprio medico per tentare nuove soluzioni: tra quelle più indicate c’è la criochirurgia, ovvero la rimozione delle verruche attraverso un processo di congelamento della zona infetta. Nel corso degli ultimi tempi la criochirurgia è diventata una soluzione valida e che garantisce ottimi risultati.
Rivolgiamoci dunque al nostro medico curante per farci consigliare un ottimo specialista che pratichi la criochirurgia. In ogni caso è possibile usare la crioterapia anche in modo autonomo: in farmacia si può acquistare un prodotto specifico (chiediamo consiglio al medico o al farmacista) che agisce sulla verruca e facendola staccare nel giro di un paio di settimane.
Difficoltà: Normale

Eliminare le verruche con la criochirurgia

Necessario

  • Medico chirurgo
  1. Il medico, dopo aver analizzato le verruche, congela l’area infetta con azoto liquido a –196° C nebulizzato con una bomboletta spray. Le cellule ustionate del derma formano una vescicola intorno alla verruca.
  2. Dopo circa una settimana dal trattamento, il tessuto si stacca, e l’epidermide si rigenera.
  3. La criochirurgia non è dolorosa e soprattutto non lascia cicatrici. Tuttavia, essendo una vera e propria ustione, si possono accusare dei fastidi legati allo svilupparsi della vescicola.
  4. È importante trattare l’area come un’ustione, proteggendola da possibili infezioni. Chiediamo al medico come curare la zona nel post trattamento.
  5. Se le verruche da eliminare sono troppo grandi, saranno necessarie più sedute a distanza di qualche settimana l’una dall’altra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome