Come fare le cotolette di vitello con funghi al cartoccio

Come preparare le cotolette di vitello con funghi al cartoccio

0
186
Come fare le cotolette di vitello con funghi al cartoccio
Come fare le cotolette di vitello con funghi al cartoccio

Cotolette di vitello con funghi al cartoccio

Ecco la ricetta per preparare un invitante secondo piatto servito al cartoccio.
Cotolette di vitello al cartoccio con funghi.

Difficoltà: Facile

Ricetta: cotolette di vitello con funghi al cartoccio

Necessario

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 4 cotolette di vitello
  • 250 g di funghi di coltura
  • 4 fette di mortadella
  • 80 g di fontina
  • 25 g di funghi secchi
  • 30 g di burro
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 4 pomodori pelati
  • timo
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale, pepe
  1. Far sciogliere il burro in una casseruola e farvi dorare l’aglio, dopodiché eliminarlo. Mettervi allora i funghi di coltura tagliati a fettine e lasciarli cuocere.
  2. Aggiungere poi i funghi secchi fatti precedentemente ammorbidire in poca acqua tiepida e successivamente scolati, strizzati e sminuzzati; salare, pepare e portare a cottura unendo il vino e per ultimo il prezzemolo tritato finemente.
  3. Sistemare sul piano da lavoro 4 quadrati di carta argentata e mettere su ciascuno una cotoletta di vitello; salare e pepare un poco, quindi ricoprire la carne con una fetta di mortadella, con un po’ di funghi e con un pomodoro pelato spezzettato.
  4. Spolverizzare le preparazioni con una presa di timo e distribuire su ognuna un po’ di fontina tagliata a lamelle e un cucchiaio di olio.
  5. Chiudere bene i cartocci arricciandoli alle estremità, quindi sistemarli su una placca e passarli nel forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti. Servire in tavola ben caldo.
Summary
recipe image
Recipe Name
Come fare le cotolette di vitello con funghi al cartoccio
Marco D'Elia
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome